Che cosa è DSL?

DSL, ossia Digital Subscriver Line, utilizza la larghezza di banda disponibile nella vostra linea telefonica per trasportare dei segnali supplementari. Il classico doppino telefonico in rame del vostro telefono è capace di trasportare le informazioni su molte frequenze differenti.

La vostra linea telefonica ha una vasta gamma di frequenze disponibili e per usare la DSL dovrete accertarvi che i segnali DSL e le vostre conversazioni telefoniche non interferiscano tra loro. Parecchi canali su basse frequenze sono utilizzati per i segnali di voce ed i canali restanti sono utilizzati per i segnali di DSL. In alcuni casi, un “buffer” di frequenze rimane inavvertitamente inutilizzato tra le frequenze dedicate dei dati vocali e quelle DSL.

Per impedire che le conversazioni telefoniche interferiscano tra loro, i filtri “low-pass” o “splitter” devono venire utilizzati su tutte le prese telefoniche e del modem. Questi dispositivi bloccano tutti i segnali all’interno di una certa fre quenza, in modo che le vostre trasmissioni di dati e di voce non usino le stesse frequenze.

I segnali di DSL possono essere "asincroni" (ADSL), ossia quando le possibilità di upstream e di downstream non sono uguali. I provider che forniscono il segnale suppongono che avrete più traffico in downstream che in upstream, e hanno diviso di conseguenza la vostra larghezza di banda. La modalità “sincrono” (SDSL), invece, offre le stesse possibilità di velocità per sia l’upload che per il download. Diversamente da un accesso ad Internet via cavo, una linea DSL è una risorsa dedicata, non comune. Questo significa che se parecchie persone nelle vostre vicinanze, e quindi sulla vostra rete, hanno una linea DSL e la utilizzano contemporaneamente, nessuno perderà larghezza di banda.

In Europa, le velocità di DSL variano da 256 Kbps a 2 Mbps, ma dovreste controllare con il vostro fornitore locale per vedere che cosa è disponibile. La generazione successiva, ossia la VDSL (DSL con velocità elevata), offrirà una velocità fino a 52 Mbps, abbastanza per soddisfare le esigenze di una nuova generazione di video e audio on-demand. A queste velocità sarà possibile scaricare un film con la qualità di un DVD e guardarlo in tempo reale.

Ci sono limitazioni al servizio DSL?

Lo svantaggio significativo di DSL è che dovreste vivere entro circa cinque chilometri dalla Centrale telefonica alla quale siete collegati. La potenza del segnale diminuisce infatti con la distanza, e diversamente dai normali segnali telefonici non è possibile amplificare la resistenza del segnale lungo il suo percorso. La vostra distanza dalla Centrale telefonica influenza anche la velocità della vostra connessione: più vicino vivete ad essa, più veloce sarà il vostro collegamento. I fornitori di DSL forniscono solitamente le velocità migliori (per esempio 1,5 Mbps per il download e 1 Mbps per l’upload) ma, a meno che viviate molto vicino alla centrale, non otterrete queste velocità. Dovreste avere un doppino telefonico “pulito” posizionato fra la vostra casa e la Centrale telefonica. Un doppino di rame è un insieme di fili che viene usato esclusivamente allo scopo di trasmettere il vostro segnale in modo esclusivo; quando viene utilizzato per trasmettere più segnali telefonici contemporaneamente, esso non viene più considerato “pulito”.

Come procurarsi la DSL?

Il modo migliore è utilizzare un motore di ricerca per cercare un fornitore di DSL nella vostra zona. Il fornitore userà il vostro numero di telefono e indirizzo per determinare se il servizio è disponibile.

Che cos’è un accesso satellitare ad Internet?

Termini utili (i link si apriranno in una nuova finestra)

filtro “low-pass”
splitter
VDSL
ADSL
SDSL

Documenti utili
Scegliere un Modem DSL: USB o Ethernet?

Prodotti relativi:


ADSL2+ 4-Port Router
Wireless MAXg ADSL2+ Gateway
Wireless ADSL2+ Starter Kit

Per vedere come i diversi prodotti funzionano insieme:

USRobotics Solutions

Il configuratore di rete